+39 3791574902

info@tabook.it

PROMO DEL MESE: per ogni ordine superiore a 25€ un libro in omaggio

Our Services

Web Design

Your content goes here. Edit or remove this text inline.

Logo Design

Your content goes here. Edit or remove this text inline.

Web Development

Your content goes here. Edit or remove this text inline.

VIEW ALL SERVICES

Shop Our Products

Hoodies

Your content goes here. Edit or remove this text inline.

T-Shirts

Your content goes here. Edit or remove this text inline.

Jeans

Your content goes here. Edit or remove this text inline.

BROWSE ALL OUR PRODUCTS

More of us

Customer Reviews

Your content goes here. Edit or remove this text inline.

Good Stuff We do!

Your content goes here. Edit or remove this text inline.

More From Us...

Your content goes here. Edit or remove this text inline.

EXPLORE CUSTOMERS STORIES

ILLUSIONE MERITOCRATICA (L’)

Autore

Codello Francesco

Casa editrice

Elèuthera

Anno

13,00 

27 disponibili

COD: 9788833022369 Categorie: ,

Suadente e accattivante, la parola meritocrazia pervade ormai ogni discorso. Ripetuta come un mantra salvifico in ogni contesto sociale e professionale, oggi appare come l’unica opzione che possa affrancarci dal clientelismo e dalle sue disastrose conseguenze. Ma davvero il merito (termine quanto mai ambiguo) e l’ossessione valutativa che comporta ci offrono una via d’uscita? Nient’affatto, risponde Codello, perché la visione meritocratica è non solo irrealizzabile, in quanto basata su premesse false (la parità delle condizioni di partenza), ma anche indesiderabile, in quanto trasforma la disuguaglianza da fatto sociale a dato naturale. L’idea di fondo è infatti che ognuno di noi – chi ce la fa e chi non ce la fa – occupi nella piramide sociale il posto che «si merita»: un riconoscimento inappellabile e interiorizzato che porta i «vincenti» a ritenere giustificato il proprio potere e i «perdenti» ad accettare la propria discriminazione. L’idea meritocratica si configura dunque come il trionfo del «governo dei migliori» da un lato e della «servitù volontaria» dall’altro. In definitiva, una sofisticata riproposizione del principio di disuguaglianza.

Biografia: FR ANCESCO CODELLO (Valdobbiadene,
1953) è stato insegnante e
dirigente scolastico, oltre che membro
dell’European Democratic Education
Community e fondatore della
Rete dell’Educazione Libertaria. Già
redattore di due storiche riviste anarchiche,
«Volontà» e «Libertaria», oggi
collabora al quadrimestrale libertario
«Semi sotto la neve». Autore di numerosi
saggi su temi educativi, come La
Buona educazione, Liberi di imparare
(con Irene Stella) e La campanella
non suona più, con elèuthera ha inoltre
pubblicato Né obbedire né comandare,
lessico libertario (2022) e La condizione
umana nel pensiero libertario
(2017). Sempre per elèuthera ha
inoltre curato un’antologia di saggi di
Colin Ward, L’educazione incidentale
(2018), e una raccolta di scritti di Lev
Tolstoj, Il rifiuto di obbedire (2019).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “ILLUSIONE MERITOCRATICA (L’)”

WhatsApp

Per qualsiasi dubbio contattaci su WhatsApp, risponderemo il prima possibile

Spedizioni

Puoi controllare le spese di spedizione direttamente nel carrello.

~

Checkout sicuro

Accettiamo pagamenti sicuri, Carte di Credito e PayPal

X
Il mio carrello
Il tuo carrello è vuoto.

Sembra che tu non abbia ancora fatto una scelta.