STRADE MORTE

WILLIAM S. BURROUGHS

€ 16,50
€ 22,00 - 25 %

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Formato:

Pagine:

Lingua:

Anno Pubblicazione:

Stato:

Si trova in:

Western, fantascienza e fascinazioni gay trasformano un possente affresco tripartito in un piccolo film, ammaliandoci con uno stile visionario che abbatte tutti i generi ed è ormai diventato un classico della letteratura. "Qualche volta i sentieri durano più delle strade": così aveva sentenziato William Burroughs ne Le città della notte rossa, primo capitolo di una "trilogia della tarda maturità" di cui fanno parte anche Strade morte e Terre occidentali. E l'apertura di questo libro non deluderà chi ha imparato ad amare le bizzarre creazioni del Padrino dei Beat: una classica sparatoria in stile Vecchia Frontiera ci catapulta indietro nei decenni alle soglie del Novecento, testimoni attoniti delle stralunate avventure di Kim Carsons – pistolero sui generis che legge Rimbaud – e dei suoi sodali impegnati a salvare la libertà della galassia Tra eroi decadenti e vagabondaggi nel tempo, Strade morte si svela come un rosario senza scampo in cui le vicende dell'umanità si ripropongono sempre e in ogni epoca: cicliche, indecifrabili e lanciate a folle velocità verso un destino beffardo finché "il cielo si oscura e si spegne".

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!