VITA QUOTIDIANA NELL'ANTICA ROMA

Weeber Karl W.

€ 5,02
€ 5,90 - 15 %

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Pagine:

Stato:

Si trova in:

La civiltà romana, insieme a quella greca, è alla base della civiltà occidentale. Di essa conosciamo i grandi personaggi, la potenza militare, le prestigiose istituzioni politiche e culturali. Ma senza prenderne in esame le fondamenta per così dire "profane", si corre il pericolo di conferire a tutto il suo edificio un aspetto vuoto, solo di facciata. Una parte importante di queste fondamenta è la vita quotidiana, e non solo quella dei ceti agiati, ma anche quella del popolo: contadini e salariati, schiavi e liberti, massaie e artigiani, gente di spettacolo e prostitute. Tutti costoro hanno contribuito a forgiare la civiltà romana, e anche di loro si parla nei circa 220 lemmi di questo libro. Il lettore potrà osservare signore eleganti intente a fare acquisti nelle "boutique" di lusso, il fumoso retrobottega di un'osteria, i rapporti nella famiglia, dove i conflitti generazionali provocavano tensioni malgrado la rigorosa patria potestas. Ma potrà anche conoscere le salvaguardie previdenziali in caso di malattia, disoccupazione e altri rischi, seguire uomini e donne al lavoro e nel tempo libero, spiare da dietro le spalle un giovane intento a scrivere una lettera d'amore, accompagnare in Egitto un ricco uomo d'affari, o mescolarsi ai pazienti in attesa in un ambulatorio medico.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!