HANS, IL CAVALLO CHE SAPEVA CONTARE

VINCIANE DESPRET

€ 11,00

ISBN:

Casa Editrice:

Pagine:

Lingua:

Stato:

Si trova in:

Nel settembre del 1904, a Berlino, un cavallo di nome Hans suscita una delle più accese controversie scientifiche e parascientifiche dell'epoca, non solo in Germania. Secondo il suo proprietario, Hans è capace di risolvere problemi aritmetici, riconoscere delle carte da gioco, compilare le lettere di una parola, indicare la data del giorno... e altre cose mirabolanti. Si tratta di una truffa? O di una scoperta rivoluzionaria sull'intelligenza animale? Un'avventura appassionante che ci fa rivivere i primi momenti della psicologia sperimentale, i suoi problemi, le poste in gioco, l'originalità e l'inventiva dei suoi attori, il talento dei soggetti, l'impegno appassionato e appassionante degli scienziati.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!