DA CONTRARI VENTI

VINCENZO SALFI

€ 23,50

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Formato:

Pagine:

Lingua:

Anno Pubblicazione:

Stato:

Si trova in:

E. il luglio 1943 e la guerra non è ancora finita, nonostante in molti incautamente lo credano. In un precario equilibrio sulla linea sottile d che separa la parte giusta e quella sbagliata, la razionalità e la follia, l'amore e l'orrore, un ragazzo sceglie di combattere per un fascismo già in frantumi e uv altro prova a salvarsi giocando al calcio in un campionato mai entrato negli annali. Un ufficiale del Regio esercito è disposto a tutto per tornare a casa e un agente segreto britannico ordisce il peggiore degli inganni per compiere la sua missione. Intanto su un mondo in decomposizione infuria il vento impetuoso della Storia che tutto travolge e tutto cambia, specie i piani degli esseri umani. «Quei giovani erano ragazzi come lui che si erano schierati dall'altra parte su presupposti uguali e contrari ai suoi. Era come se tutti camminassero su un filo e la caduta su un lato o sull'altro fosse determinata da fattori casuali, come una folata di vento o un capogiro improvviso. Si veniva centrati alla schiena da una pallottola o si finiva davanti a un plotone di esecuzione per una folata di vento»

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!