GIOCO DELL'IMPICCATO

TURBAU IMMA

€ 10,20
€ 12,00 - 15 %

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Stato:

Si trova in:

Un romanzo d'esordio, una storia d'amore nata tra due bambini in un barrio di Girona, cittadina della Catalogna dove la modernità, i fast food e i multisala convivono con usanze antichissime e silenzi condivisi. Un imprevisto episodio nero, una verginità adolescente violata, il segreto di due fidanzatini legati dalla propria diversità: lei è una brava ragazza catalana, tosta, inquieta ma studiosa, e resa adulta dalla strada. Lui è un irriducibile guastafeste, rissoso ragazzo di vita, che nel barrio non crescerà mai e non si adatterà mai a rimanersene tranquillo, a partire dal peccato originale di essere figlio di un foraster, di uno spagnolo. Il ritmo del racconto, fin dalle prime righe, è quello di una favola livida, solenne, incantata, dove non c'è spazio per l'insincerità, per i vezzi giovanili e i giri di frase. Perché il cuore caldo trabocca di sentimenti e parole non dette, ma le maniere sono schiette e ruvide. Perché questa è la legge del barrio, dei vicoli in cui ci si conosce fin da bambini senza bisogno di presentazioni. Una vita in cui le famiglie che sono lì da generazioni si chiamano gente de toda la vida, e gli altri no, gli altri sono di fuori, sono fuori, sono tutti forasters. Una vita in cui due bambini, che non riescono a dirsi l'amore, trovano parole di tenerezza solo quando giocano, scribacchiando, a scambiarsi pezzetti di carta con il gioco dell'impiccato. Come a condividere un segreto, come ad annunciare una terribile destino...

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!