MONTECASSINO 1944. ERRORI, MENZOGNE E PROVOCAZIONI

TASCIOTTI NANDO

€ 16,58
€ 19,50 - 15 %

ISBN:

Casa Editrice:

Pagine:

Lingua:

Stato:

Si trova in:

Fu solo dei militari la decisione di bombardare con aerei anglo-americani la millenaria abbazia benedettina di Montecassino? Telegrammi inediti di Churchill rivelano come il premier inglese seguisse da vicino ciò che accadeva in quelle ore sulla “linea Gustav”. E perché, distrutta l’abbazia, Hitler esultò, Roosevelt mentì e Churchill si nascose? Ma, soprattutto, perché Pio XII non protestò subito e forte? Il Papa vi accennò infatti solo con una breve frase e nulla disse sulla morte di oltre 200 del migliaio di civili (molti bambini) che si erano rifugiati nel monastero contando sulla “neutralità” garantita al Vaticano.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!