THE BEATLES AD AMBURGO. LE STORIE, LA SCENA E L'INIZIO DI TUTTO

SPENCER LEIGH

€ 18,70
€ 22,00 - 15 %

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Pagine:

Lingua:

Stato:

Si trova in:

Quando nell'estate del 1960 i Beatles lasciarono Liverpool per trasferirsi ad Amburgo erano poco più che entusiasti dilettanti. Dopo le esperienze maturate nel porto della Germania del Nord, dove la band si esibì regolarmente fino alla fine del 1962, divennero consumati professionisti. Fu ad Amburgo che i Beatles ottennero il loro primo contratto discografico, e fu il loro singolo "My Bonnie" ad attirare inizialmente l'interesse di Brian Epstein. Il quartiere San Pauli di Amburgo formò i Beatles, non solo in termini di crescita musicale, ma anche di confidenza con il palcoscenico. "Beatles ad Amburgo" oltre un ritratto completo della band attraverso parole e immagini del suo periodo tedesco, ma è molto di più che una semplice storia illustrata degli anni formativi del gruppo: rievoca l'atmosfera di questa incredibile città nel periodo della rivoluzione culturale, che sarebbe poi sfociata nell'arte e nella musica degli Swinging Sixties. Facendo leva su interviste esclusive a musicisti, promoter, proprietari di club, membri del pubblico, fan, amici e famiglie, ma anche posando l'accento su fotografie rare e materiale d'archivio (che include manufatti presenti nel Beatlemania Museum di Amburgo, con il quale questo libro è stato co-prodotto) , Beatles ad Amburgo è non solo il reportage più autorevole sugli anni cruciali della più influente rock'n'roll band del mondo, ma anche il ritratto della città che li ha lanciati verso la celebrità internazionale.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!