MACCHINE DA PRESA. IL CINEMA VERSO IL NUOVO MILLENNIO

SILVESTRI ROBERTO

€ 5,89
€ 6,20 - 5 %

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Pagine:

Lingua:

Stato:

Si trova in:

"Questo libro è la mappa del tesoro del pensiero radicale nel cinema", dichiara Roberto Silvestri raccogliendo le interviste ai diciannove registi che compongono Macchine da presa.Un bignami di cinema, un riassunto di venti e più anni di 'visioni' (dalle pagine del "manifesto") di uno dei più controversi critici cinematografici italiani. Un percorso personalissimo nei mondi di celluloide e di sogni di - fra gli altri - Francis F. Coppola, Roger Corman, Jonathan Demme, Samuel Fuller, John Landis, Emir Kusturica, Russ Meyer e Nanni Moretti, che sono, dice Silvestri nell'introduzione, a volte anche parlatori divini che 'hanno geometrie implacabili, evocano antiche saggezze'.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!