OMISSIS

SEMEN GHANIN

€ 13,60
€ 16,00 - 15 %

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Formato:

Pagine:

Lingua:

Anno Pubblicazione:

Stato:

Si trova in:

La poesia di Chanin è il prodotto di due culture: quella della lingua in cui è scritta, ma anche quella dell’ambiente che la ispira; essa rientra nell’alveo della poesia russa al di fuori dalla Russia, dalla fine degli anni Ottanta “testo” a sé, prima di tutto per la duplicità culturale. Slivinskij definisce il mondo di Chanin una sorta di antiutopia, «dolce, agrodolce, ma tant’è»; l’aspetto utopico di questa lirica deriva dall’affidarsi in maniera totale alla lingua e alle sue proiezioni, non tanto per fiducia, quanto piuttosto perché è un appiglio meno effimero della realtà.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!