XXIV 1 2014

SEBASTIANO GALANTI GROLLO

€ 20,00

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Pagine:

Stato:

Si trova in:

Il volume è interamente dedicato al pensiero di Emmanuel Levinas. In questo fascicolo, che presenta un'ampia partecipazione di alcuni tra i più importanti studiosi di Levinas (tra i quali Richard A. Cohen, Emmanuel Housset, Bettina Bergo, Rodophe Calin, Danielle Cohen-Levinas), vengono affrontati i seguenti temi: la relazione tra la questione etica e la prospettiva ontologica, con particolare riferimento al ruolo del linguaggio e alla traduzione dell'etica in categorie filosofiche; sensibilità e passività come dimensioni costitutive del soggetto, anche in rapporto alla fenomenologia di Husserl e all'ermeneutica di Heidegger; condizioni e forme dell'agire umano, a fronte del pluralismo etico e culturale delle società contemporanee; il pensiero di Levinas e l'etica medica, specie in relazione alle attuali psicoterapie; l'identità dell'altro e la relazione tra etica e giustizia. Si tratta di una delle poche pubblicazioni che affrontano in dettaglio questi aspetti della filosofia levinasiana, la cui rilevanza nel dibattito contemporaneo è andata crescendo negli ultimi anni in misura sempre maggiore.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!