IN DIRETTA DAL BRACCIO DELLA MORTE. SCRITTI DAL CARCERE

MUMIA ABU-JAMAL

€ 11,90
€ 14,00 - 15 %

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Formato:

Pagine:

Lingua:

Anno Pubblicazione:

Stato:

Si trova in:

La condanna a morte di Mumia Abu-Jamal è sicuramente una delle più conosciute e controverse decisioni della giustizia americana negli ultimi 25 anni. Dopo quasi due decadi di appelli, finalmente quest'anno (17 maggio 2007) la Corte Federale statunitense ha compiuto un primo passo verso la possibilità di ordinare un nuovo processo per Abu-Jamal. Durante le numerose udienze d'appello, gli avvocati di Abu-Jamal, guidati da Robert Bryan, hanno sempre sostenuto la non validità del processo originale del 1982 che condannò a morte Mumia sulle basi di testimonianze contraddittorie, prove insufficienti e soprattutto presidiato da giudice, Albert Sabo, a cui è stata attribuita la frase: "Li aiuterò a friggere il negro". Fandango Libri si unisce alla campagna di sensibilizzazione contro la Pena di Morte pubblicando "Live from Death Row", una raccolta di testi di Mumia Abu-Jamal sulla sua esperienza nel braccio della morte. Il libro è un drammatico viaggio all'interno del sistema carcerario statunitense, svelandone, pagina dopo pagina, le atrocità di una quotidiana ingiustizia sociale.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!