PSYCHO PATHIA SEXUALIS

MIGUEL ANGEL MARTIN

€ 16,58
€ 19,50 - 15 %

ISBN:

Casa Editrice:

Stato:

Si trova in:

"Psycho Pathia Sexualis" è stato definito "il fumetto più violento e ripugnante ma disegnato", e le sue storie di sadici serial killer sembrerebbero dimostrarlo Brevi ritratti di un'umanità rivoltante, dedita a pratiche inenarrabili, raccontati con freddezza da un artista che fa dell'amoralità il suo cavallo di battaglia e chi mette in scena una galleria degli orrori che ci appare infinitamente distante di noi, quando invece popola quotidianamente la cronaca nera dei media, e abit segretamente nelle nostre viscere. "Psycho Pathia Sexualis" è anche il libro finito nel 1995 al centro di un'incredibili vicenda giudiziaria che ha portato al sequestro e alla distruzione delle copie all'incriminazione dell'editore della prima edizione e alla nascita di una rete di sostegno e solidarietà agli artisti rei di "abusare della libertà di espressione". "Psycho Pathia Sexualis" è a tutti gli effetti un libro maledetto, così come lo fu a sui tempo il film "Salò" di Pier Paolo Pasolini, o "Ultimo tango" a Parigi di Bernardo Bertolucci. Un oltraggio, una violazione del "comune senso del pudore". Questa nuova edizione è arricchita da tre nuove scioccanti storie a fumetti, di interviste ai protagonisti della vicenda di allora e da materiale storico che può aiutare a comprendere come si è arrivati a sequestare un fumetto in Italia, pochi anni prima del Duemila. (Rigorosamente vietata la vendita ai minori di 18 anni.)

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!