IL POPOLO PERDUTO

MARIO TRONTI - ANDRA BIANCHI

€ 11,90
€ 14,00 - 15 %

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Formato:

Pagine:

Lingua:

Anno Pubblicazione:

Stato:

Si trova in:

Quali gli errori del passato e quali le prospettive per il futuro? Il padre dell'operaismo, Mario Tronti, analizza le ragioni che hanno portato la sinistra a perdere buona parte del suo popolo. Riflette su cosa sarebbe necessario — tornando a parlare di lavoro, di bisogni, di sicurezza, di stato sociale — per restituire senso, riconoscibilità e forza alla parola sinistra. Sottolinea l'importanza della 'libertà di pensare', in un tempo in cui l'individualismo dominante, la personalizzazione, l'epidemia dell'antipolitica, la politica come evento mediatico e il peso della finanza globale rischiano di rendere 'falsa' la democrazia.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!