1945

KEIKO ICHIGUCHI

€ 13,00

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Formato:

Pagine:

Lingua:

Anno Pubblicazione:

Stato:

Si trova in:

Germania, anni Trenta. Elen e Maximillian sono fratelli, due studenti riluttanti a partecipare alle organizzazioni naziste, più per insofferenza personale che per convinzione politica. Mentre l'Europa è sempre più vicina al baratro della Seconda Guerra Mondiale, Elen ritrova Alex, conosciuto durante una vacanza. I due si scoprono innamorati, ma il clima sociale li divide. La ragazza soffre per la sua più cara amica, deportata in quanto ebrea, mentre Alex è profondamente antisemita da quando un ebreo ha causato la rovina e il conseguente suicidio del padre. Presto comincia la guerra con il suo carico di orrori, e anche le strade di Alex e Maximillian si incrociano, costretti a lottare per la sopravvivenza nel gelido inverno della campagna di Russia. 
Una volta tornati in Germania, Maximillian organizza un gruppo di studenti per diffondere stampa clandestina, mentre Alex entra a far parte delle SS. Ciò che sembra dividere i tre ragazzi finirà invece per unirli, l'amicizia e l'amore saranno per loro la leva con cui scalfire il muro della paura, del silenzio e dell'impotenza. Si ritroveranno tutti e tre, proprio al culmine della tragedia, cresciuti troppo in fretta per colpa della Storia, costretti a fare i conti con la propria coscienza e con i propri sentimenti... 1945 è uno straordinario romanzo a fumetti che tocca i nervi scoperti di una delle grandi tragedie del Novecento e ci regala dei personaggi che rimangono scolpiti nella memoria.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!