DIO IN UN’ECONOMIA SENZA CUORE

JUNG MO SUNG

€ 8,26

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Pagine:

Lingua:

Stato:

Si trova in:

Ci sono due teologie: quella che nasce dalla parola che Dio ha rivolto all'umanità in Gesù Cristo per la liberazione di tutti e per la comunione fraterna; e quella che annuncia la legge del mercato e affida ad esso ogni aspirazione umana. Occorre oggi un grande discernimento, perché gli adoratori dell'idolo stanno spesso nelle nostre stesse chiese. Il Dio di Gesù Cristo vuol essere amato e servito nei poveri, di cui Egli ha assunto le sembianze. Sta qui la discriminante fra la vera e la falsa religione. Dobbiamo annunciare con la massima efficacia possibile la verità su Dio e sull'uomo, per poter fondare una nuova economia e una nuova società. Bisogna mostrare che la speranza dell'umanità, in un momento di cambiamenti radicali, sta nell'abbandono di un sistema economico assolutizzato, che pone tutte le persone - i poveri e i ricchi - a servizio del guadagno e del consumo. Mentre aspettiamo "cieli nuovi e una nuova terra" dobbiamo già vivere quei nuovi rapporti, anche economici, che configurano il Regno che viene. Il testo è arricchito dalla presentazione all'edizione italiana scritta da don Franco Appi, docente di morale sociale a Bologna.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!