AGENDE NASCOSTE

JOHN PILGER

€ 24,65
€ 29,00 - 15 %

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Formato:

Pagine:

Lingua:

Anno Pubblicazione:

Stato:

Si trova in:

Agende nascoste è il libro più articol4to di John Pilger, un potente affresco che tira i fili di 35 anni di lavoro come redattore e inviato dall'estero. f È a partire dai "punti di accensiore" di diversi scenari internazionali di crisi (Iraq, Birmania, Timor Est, Cambogia, Vietnam) che John Pilger muove alla ricerca delle agende nascoste nei cassetti delle potenze occidentali. Il traffico internazionale d'armi fa da grande volano all'economia britannica e va di pari passo con la soppressione dell'informazione libera. Il rapporto tra verità storica e la sua deformazione mediatica, a uso e consumo delle élite dominanti, riflette così la spaventosa difficoltà dell'occidente-mondo a riflettere e rispecchiarsi. Dietro l'erosione del pluralismo, l'ascesa del magnate australiano Rupert Murdoch, sempre alleato alle forze più reazionarie e in grado di concentrare uno spaventd,so potere mediatico. Tuttavia, più lo specchio dei media va in pezzi, più Pilger si sorprende per la capacità di resistenza delle persone: dal grande sciopero dei portuali di Liverpool del 1997 ai gruppi d'az'one per i diritti umani, dalla resistenza del popolo birmano e dei gruppi pacifisti inglesi il grande giornalista australiano, mette insieme tante tessere che formeranno un mosaico leggibile con la nascita del movimento di Seattle.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!