SUNSET BOULEVARD

JEMMA OTTAVIO

€ 13,60
€ 16,00 - 15 %

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Pagine:

Lingua:

Stato:

Si trova in:

L'autore, sceneggiatore di successo, spiega con ironia e divertente vena satirica perché il cinema abbia assunto nel corso del secolo XX° il compito mediatico di proporre e diffondere nel mondo il modello di vita della società nordamericana e la missione di conquista della sua cultura. Cerca poi di mostrare come e perché è solo attraverso il cinema nordamericano - soprattutto quello che accompagna e segue la crisi della seconda guerra mondiale - che si può tentare di capire la direzione del cambiamento globale indotto dalla rivoluzione consumista e "mercantile", e decifrare i pericoli morali che vi sono annidati. L'autore analizza inoltre le ragioni per le quali, a suo modo di vedere e contro l'opinione corrente e ancora dominante, il regista non è, se non in casi eccezionali, l'autore del film che ha diretto; e che tale qualifica spetta invece di diritto a chi il film ha concepito, immaginato e "fatto vivere" innanzitutto sulla pagina scritta. Concludono il libro alcune divertite ma inquietanti considerazioni sul mestiere di scrivere e sul suo precario destino, che rendono questo originale saggio un utile e sagace strumento di indagine del nostro tempo e delle sue rappresentazioni artistiche.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!