PIANO DEI TEMPI E DEGLI ORARI DELLA CITTÀ DI ROMA

GIOVANNA ALATRI , SILVANA BASILI , MIRIAM VALENTINI

€ 11,90
€ 14,00 - 15 %

ISBN:

Casa Editrice:

Formato:

Pagine:

Lingua:

Anno Pubblicazione:

Stato:

Si trova in:

Dopo Il tempo è un diritto il Dipartimento Semplificazione Amministrativa e Comunicazione offre ai cittadini romani un nuovo strumento per verificare l’efficacia del lavoro fin qui realizzato. L’attuale ritmo di vita è segnato da continui mutamenti ed accelerazioni e per questo risulta essenziale utilizzare al meglio il proprio tempo. Nel 1994 a Roma la giunta comunale ha istituito l’Ufficio Tempi e Orari che nel 1997 ha dotato la città del primo piano regolatore su questa materia. Tale strumento ha permesso di conciliare le esigenze di flessibilità della cittadinanza con il sistema dei tempi istituzionali (pubblici uffici, scuole, ospedali, esercizi commerciali e offerta culturale). Quattro le linee di intervento: per il tempo quotidiano: istituzione di 22 banche del tempo, iniziative di sostegno ai genitori durante il periodo estivo, progetto “Agosto in città”. per il tempo libero: ampliamento dell’orario di apertura dei musei, apertura domenicale degli negozi, istituzione di otto punti Informagiovani con camper itineranti. per il tempo burocratico: ampliamento degli orari degli uffici comunali, sportelli polifunzionali, semplificazione delle procedure amministrative, attivazione del call center 060606 e del sito web www.comune.roma.it per il tempo della mobilità: piano generale del traffico urbano, piano pullman turistici, navetta casa-lavoro per gli impiegati comunali, campagna per le due ruote.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!