La lista nera. L'ex commissario Oppenheimer e la resa dei conti

Gilbers Harald

€ 16,00

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Lingua:

Stato:

Si trova in:

Dicembre 1946, l'inverno più freddo del secolo. A Berlino comincia faticosamente la ricostruzione. Riaprono teatri e cinema, ma viveri e combustibile scarseggiano, e la battaglia per la sopravvivenza è quotidiana. Tra cumuli di macerie e muri pericolanti, l'unico a prosperare è il mercato nero. Per tenersi alla larga dal fuoco incrociato degli Alleati, l'ex commissario Oppenheimer non è rientrato in servizio e, seduto a una scrivania dell'Ufficio Ricerche, smista le schede delle persone scomparse. A stanarlo dalla routine è il colonnello sovietico Askasov che lo recluta per scagionare un funzionario comunista accusato di un brutale omicidio. Dietro ai bidoni della spazzatura è stato infatti ritrovato un cadavere con dei nomi incisi nella carne. È solo la prima vittima e Oppenheimer dovrà rintracciare il sottile filo insanguinato che lega una serie di feroci delitti agli orrori del passato.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!