NEGRI. STORIE DI SPORT E DI RAZZISMO NEGLI STATI UNITI

Gallo Francesco

€ 20,00

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Pagine:

Stato:

Si trova in:

I terribili fatti del 2020 hanno dimostrato una volta in più che, a quattrocento anni dall’arrivo negli Stati Uniti dei primi schiavi dall’Africa, la questione razziale in America è ancora drammaticamente attuale. E indubbiamente il grande palcoscenico dello sport offre un osservatorio privilegiato per indagare la controversa tematica. È ciò che ha fatto Francesco Gallo con il suo documentario Negri – Sport in the U.S.A., che ha ricevuto premi in tutto il mondo, tra cui il prestigioso Sport Movies & tv 2020 della Federation Internationale Cinema Television Sportifs. Da Marshall Taylor a Jesse Owens, da Jackie Robinson a Muhammad Ali, passando per Mike Tyson e Michael Jordan e giungendo a Colin Kaepernick: oltre cento anni di sport che hanno contraddistinto la storia di un Paese in cui affondano le radici di un razzismo ancora oggi difficile da estirpare. Rielaborando e approfondendo con una narrazione serrata, basata sulle fonti contemporanee, il grande lavoro preparatorio per la realizzazione del docufilm, questo libro mostra come l’esperienza dei neri nello sport americano rappresenti un caso emblematico del divario tra l’immagine che gli Stati Uniti vorrebbero offrire di sé e la realtà effettiva. Perché la storia dei neri nello sport è la storia dell’America.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!