LA NUOVA VIA DELLA SETA

FRANCESCO DE FILIPPO

€ 13,50

ISBN:

Casa Editrice:

Formato:

Pagine:

Lingua:

Anno Pubblicazione:

Stato:

Si trova in:

«NEI. SETTEMBRE 2013 AD ASTANA (KAZAKISTAN), XI JINPING ANNUNCIO LA ONE BELT, ONE ROAD (OBOR), POI RIBATTEZZATA BELT AND ROAD INITIATIVE SI RICONOSCE, NELLA PERENTORIETÀ, Il RESPIRO VAGAMENTE IMPERIALE ERA ED È Il PIANO PIÙ IMPONENTE DELLA STORIA DELL'UOMO :AVVILUPPARE L'INTERO PIANETA IN UNA RETE DI INFRASTRUTTURE CHE RENDA GLI SCAMBI COMMERCIALI PIÙ RAPIDI, FUNZIONALI. IL BUDGET DI SPESA? MILLE MILIARDI DI DOLLARI. PRATICAMENTE SENZA LIMITE >> La nuova Via della Seta è forse il più epico ed enorme dei progetti mai elaborati dall'uomo. Investimenti massicci, costruzione di infrastrutture, centinaia di migliaia di uomini realizzeranno una rete logistica che avvilupperà la Terra in due cinghie di trasmissione — terrestre e marittima — per trasferire merci dalla Cina all'Occidente, e viceversa, in po-chi giorni. Questo progetto può rappresentare una grande occasione, ma si è ancora riflettuto poco su come l'Occidente debba accoglierla. Partendo da Trieste, il cui porto sarà uno degli scali che i cinesi utilizzeranno per penetrare nell'Europa centrale, il libro presenta interviste a economisti, imprenditori ed esperti di logistica, legati alla Cina, che ci offrono nuove prospettive su questa grande impresa. FRANCESCO DE FILIPPO (Napoli, 1960) Direttore dell'Ansa del Friuli Venezia Giulia, è stato corrispondente per «Il Sole 24 Ore». Come scrittore e saggista ha vinto diversi premi nazionali e internazionali. I suoi romanzi sono stati tradotti in Francia, Germania e Repubblica Ceca.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!