SENZA CONFINI

FRANCESCA COGNI ANDREA STAID

€ 17,90

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Formato:

Pagine:

Lingua:

Anno Pubblicazione:

Stato:

Si trova in:

Senza confini e una etnographic novel che unisce la ricerca antropologica con it racconto scritto e disegnato. nata dall'esigenza di dare uno sguardo nuovo alle storie del nomadismo contemporaneo e all'esperienza vissuta dai migranti del nuovo millennio. Francesca Cogni e Andrea Staid si sono incontrati con i loro differenti approcci, per tessere una ragnatela di stone e incontri transnazionall, la cui complessita e ricchezza sarebbe stata difficile da restituire con la sola forma scritta. Un pittore congolese che sogna l'Africa dalla periferia di Milano: un giornalista gambiano attivista e reporter del movimento dei rifugiati a Berlino, un militante turco scappato dal carcere e dalle torture: un "rifugiato at quadrato" palestinese di famiglia, siriano di nascita, berlinese per necessita'; una rapper americana nata a Buffalo, cresciuta in Florida, emigrata in California, che con i suoi testi racconta i margini della society occidentale... Immobility, attesa, ma anche lotta e resistenza su piccola e grande scala, per uscire dall'etichetta di "rifugiato" ed essere finalmente considerati donne e uomini, per immaginare e costruire insieme un mondo dove gli unici stranieri siano il razzismo e la discriminazione.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!