VIVALDI E IL SEGRETO DEL NUOVO MONDO

DARIO PICCOTTI E ALVARO TORCHIO

€ 16,00

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Pagine:

Lingua:

Stato:

Si trova in:

Un vangelo apocrifo ritrovato nel 1204 a Costantinopoli. Gli intrighi di una misteriosa fazione di gesuiti (quasi profeticamente, argentini come papa Francesco...). Un rivoluzionario progetto di riscatto sociale da attuarsi nel nuovo mondo. Di qui una concatenazione di eventi che, nella Venezia del primo settecento, arriva a coinvolgere Antonio Vivaldi, il celebre autore delle quattro stagioni. In quest'opera, insieme thriller e romanzo storico, risalta la figura del prete rosso, virtuoso di violino e compositore, insegnante di musica all'ospedale della pietà, manager teatrale, tanto spregiudicato negli affari quanto tenero e appassionato nei suoi amori. Mentre fra i gesuiti e i latifondisti del nuovo mondo si scatena una lotta senza esclusione di colpi, Vivaldi, sottoposto a pressioni e ricatti e minacciato di morte, è costretto a piegare la sua straordinaria abilità di musicista alle circostanze, per salvaguardare se stesso e le persone che ama.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!