L'OSTERIA

D'ARZO SILVIO

€ 9,30

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Pagine:

Lingua:

Stato:

Si trova in:

L’osteria più che un luogo è un’atmosfera, un crocevia di attese che sfumano in altre attese; è uno schermo grigio su cui scorre uno spettacolo di malinconia ferita e velleitariamente ribelle, contraddetta solo dalla corposità offensiva dell’oste panciuto e dalla lancinante nudità dei passeri infilati nello spiedo dell’operosa cucina; intorno, tra gli avventori, dilaga l’inanità del gesto – il pugno battuto sul tavolo – che dovrebbe far esplodere la ribellione e si accascia, invece, nell’inguaribile stordimento, tra pioggia che scroscia, vino che scorre, voci di canto (sempre la stessa canzone ribalda di piratesca memoria «... ed una pinta di rum») e inquieti presentimenti.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!