PUTIN E LA RUSSIA. L'ASCESA DI UN DITTATORE

Cunningham Darryl

€ 17,10
€ 18,00 - 5 %

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Pagine:

Lingua:

Stato:

Si trova in:

Il giornalista Darryl Cunningham ricostruisce la carriera di Vladimir Putin a cominciare dai suoi primi anni di vita a San Pietroburgo, proseguendo con il suo impiego nel KGB, la sua carriera politica, gli avvelenamenti degli oppositori — Anna Politkovskaja, l’ex presidente ucraino Viktor Luschenko, Alexander Litvinenko e Sergei Skripal — e le guerre con la Cecenia, la Crimea e l’Ucraina. Cunningham ci racconta il coinvolgimento di Putin nella Brexit, così come la repressione dei diritti umani — in particolare sull’omosessualità — che ha imposto in tutta la Russia, la deferenza di Trump all’annessione della Crimea nel 2014, l’incidente aereo malese in Ucraina e il conflitto tra soldati ucraini e separatisti sostenuti dalla Russia che ha portato all’invasione dell’Ucraina.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!