OBJETS, AJOUTS, RECTION

ALBERTO BRAMATI

€ 17,00
€ 20,00 - 15 %

ISBN:

Casa Editrice:

Pagine:

Lingua:

Stato:

Si trova in:

Secondo la teoria della valenza, formulata da Lucien Tesnière nel 1959, ogni predicato verbale seleziona il numero e il tipo degli argomenti necessari affinché la frase semplice sia completa. Intorno al nucleo costituito dal verbo e dai suoi argomenti, esistono tuttavia nella frase semplice altri elementi che sono per definizione facoltativi. Objets, ajouts, rection prende in esame i diversi criteri, sintattici e semantici, proposti da linguisti francofoni e italofoni per distinguere gli elementi essenziali da quelli non essenziali. A partire dallo studio delle diverse teorie che presentano o una bipartizione degli elementi della frase - compléments de verbe vs compléments de phrase - o una loro tripartizione - objets, ajouts au verbe, ajouts à la phrase -, l'autore propone di considerare la frase semplice come un continuum in cui, a un estremo, si collocano gli elementi più strettamente legati al verbo (objets) e all'estremo opposto gli elementi semplicemente giustapposti alla costruzione verbale (ajouts à la phrase), passando attraverso diversi tipi di aggiuntivi, più o meno rigidamente selezionati dal verbo (ajouts au verbe).

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!