OPERA OMNIA

ACHILLE BONITO OLIVA

€ 8,08
€ 9,50 - 15 %

ISBN:

Casa Editrice:

Pagine:

Lingua:

Stato:

Si trova in:

Il volume che accompagna la mostra romana raccoglie un panorama selezionato di opere del giovane artista tedesco Spiridon Neven Dumont, precocemente scomparso nel 1995 a soli ventotto anni. "Cresciuto nell'ambiente culturale di Colonia, notoriamente stimolante data la presenza di artisti come Richter e Polke, e la vicinanza di Beuys nella vicina Dusseldorf, egli ne ha assorbito il nomadismo culturale e l'eclettismo stilistico, aprendosi con risultati di qualità all'esperienza della pittura e della fotografia. In entrambi i casi i due generi sono adoperati in maniera complessa, alla ricerca di una contaminazione linguistica capace di restituire il conflitto tra il soggetto e il mondo, l'io e il contesto che lo circonda. Sicuramente Spiridon ha assorbito gli stimoli del doppio versante della Transavanguardia (calda e fredda), in cui esiste partecipazione manuale, eggettività dello sguardo, senso dell'ironia, intreccio stilistico e trasparenza formale. Spiridon col suo lavoro d'intreccio, tra pittura, disegno e fotografia, si pone correttamente nella posizione di chi non può che rappresentare la contraddizione come valore della creazione artistica con processi produttivi passibili di storicità".

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!