DISCIPLINE FILOSOFICHE XII 1/2002 L?UOM

AA.VV.

€ 19,00

ISBN:

Casa Editrice:

Pagine:

Lingua:

Stato:

Si trova in:

L'uomo, un progetto incompiuto. Vol. 1: Significato e attualità dell'antropologia filosofica. Alberto Gualandi, Introduzione Arnold Gehlen, L’idealismo e la dottrina dell’agire umano (con una nota di Alberto Gualandi) Helmuth Plessner, L’Europa e la visione del tramonto (con una nota di Bruno Accarino) Wolfhart Henckmann, Prospettive metafisiche nell’antropologia di Max Scheler Ernst Tugendhat, Nietzsche e l’antropologia filosofica: il problema della trascendenza immanente Nicola Russo, Uomo, Tecnica, Kultur. Antropologia e storia in Spengler e Gehlen Vincenzo Costa, Differenza antropologica e animalità in Heidegger Marco Russo, Animalitas. Heidegger e l’antropologia filosofica Karl-Siegbert Rehberg, Affermare le istituzioni. Un’amicizia epistolare tra un comunista e un conservatore Karl-Siegbert Rehberg, Postscriptum per l’edizione italiana Alberto Giovanni Biuso, Oltre il dualismo natura/cultura. L’integrazione possibile di etologia e antropologia Alberto Gualandi, La struttura comunicativa dell’esperienza umana Karl-Otto Apel, L’a priori corporale della conoscenza. Considerazioni di antropologia della conoscenza in margine alla monadologia leibniziana Karl-Otto Apel, Postscriptum, 38 anni dopo Massimo Ferrari, Scienza dell’uomo e scienza della cultura in Cassirer Michele Gardini, L’uomo è un rapporto. L’antropologia di Kierkegaard in margine a un giudizio heideggeriano Bianca Maria D’Ippolito, La «malattia» come categoria antropologica in Ludwig Binswanger

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!