IL TEMPIO

HOWARD P. LOVECRAFT, ROTOMAGO, FLORENT CALVEZ

€ 12,67
€ 14,90 - 15 %

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Formato:

Pagine:

Lingua:

Anno Pubblicazione:

Stato:

Si trova in:

Il racconto è scritto in forma di ultimo resoconto lasciato il 20 agosto 1917 dal conte Karl Heinrich Von Altberg-Ehrenstein, ufficiale comandante del sottomarino tedesco U-29. Nella relazione vengono raccontati i fatti misteriosi seguiti al ritrovamento, sul corpo d'un marinaio proveniente da una nave inglese silurata dall'U-29, di una piccola scultura d'avorio raffigurante la testa di una divinità. Dopo questo episodio, la follia si impadronisce dei membri dell'equipaggio (meno il comandante e il suo diretto inferiore Klenze), torme di delfini accompagnano il sottomarino nella sua deriva verso Sud e in ultimo anche Klenze impazzisce e inizia a farneticare intorno al presunto richiamo di una forza terribile e inesorabile. Rimasto solo nel sottomarino (tutti gli altri si sono suicidati o li si è dovuti sopprimere), il conte Von Altberg-Ehrenstein viene trascinato sul fondo dell'oceano, dove l'U-29 si deposita al centro di una grande e antica città sommersa. Ormai certo dell'impossibilità di ricevere aiuto, ed esaurite le ultime provviste e riserve d'energia a bordo dell'U-29, il comandante scrive il suo rapporto e infine, protetto da uno scafandro da palombaro, si avvia verso l'enorme tempio dal quale proviene la luce di "una grande fiamma accesa su un altare nei recessi profondi della costruzione

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!