MIO PADRE LA RIVOLUZIONE

DAVIDE ORECCHIO

€ 15,30
€ 18,00 - 15 %

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Formato:

Pagine:

Lingua:

Anno Pubblicazione:

Stato:

Si trova in:

Ora il poeta vede che nella casa del nonno,accanto alla cucina,c'e' la stanza di Lenin,che ha un letto,un tavolino,deu sedie,una stufa su cui poggia una scacchiera a scacchi rossi e neri,e sul tavolino il poeta scorge un calamaio di vetro,e immagina un bambino che scrive le parole "operaio","stato","ottobre",quel bambino scrive ottobre e pensa solo alla data,all'autunno,invece il poeta pensa all'ottobre della rivoluzione,e si commuove.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!