UN DELITTO

GEORGES BERNANOS

€ 12,33
€ 14,50 - 15 %

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Formato:

Pagine:

Lingua:

Anno Pubblicazione:

Stato:

Si trova in:

Durani(' la sua prima notte a Mégère, piccolo borgo immerso nelle Alpi e battuto da un vento implacabile, un giovane prete sente delle urla e degli spari. Inizia così Un delitto, poliziesco geniale e visio-nario, condotto in un susseguirsi di indizi, false piste e acute analisi psicologiche capaci di tenere col fiato sospeso il lettore fino all'ultima pagina. Una delle prove letterarie più significative di Georges Bernanos, scrittore acclamato e controverso che, come pochi altri, seppe scanda-gliare le profondità dell'animo umano e gli eccessi, nel bene e nel male, di cui ogni uomo è capace. Georges Bernanos Nato a Parigi nel 1888, lavorò da giovane come ispettore delle assicu-razioni, periodo durante il quale scrisse il celebre Sotto il sole di Satana. Il successo gli permise di dedicarsi esclusivamente alla scrittura, e tra il 1934 e il 1937 compose Un delitto, Diario di un curato di campagna (vincitore del Grand Prix du roman de I'Académie frainaise) e Nuova storia di 1VIouchette. Intellettuale controverso, da cattolico di destra e adepto dell'Action frarwaise divenne un acceso detrattore di Franco e del fascismo, sposando gli ideali della resistenza. Morì a Neuilly-sur-Seine nel 1948. «Pochi uomini sanno sognare. Sognare è mentire a se stessi, e per mentire a se stessi bisogna prima imparare a mentire a tutti gli altri».

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!