QARABAG

EMANUELE GIULIANELLI

€ 16,50

ISBN:

Casa Editrice:

Formato:

Pagine:

Lingua:

Anno Pubblicazione:

Stato:

Si trova in:

II 23 luglio 1993, sotto i colpi dell'esercito dell'autoproclamata re-pubblica del Nagorno-Karabakh, Ia citta di Agdam viene rasa com-pletamente al suolo. La popolazione fugge verso altri villaggi o ver-so Ia capitale Baku: sessantamila abitanti di quello che storicamente era stato un importante e vivace centro dell'Azerbaigian sono co-stretti a lasciare le proprie case ridotte in macerie e a diventare pro-f ughi nel proprio Paese. L'unico portabandiera di quella che era una citta rimane la sua squadra di calcio. II Qarabag trova nel la sua con-dizione di squadra in esilio la forza e it sostegno di un popolo che ha perso tutto, al quale rimangono solamente le gesta di undici gioca-tori su un campo di calcio per ricordare la propria casa e mantenere viva la speranza di poter un giorno tornare nella propria terra. La squadra, guidata dal tecnico Gurban Gurbanov, uomo di poche ma dense parole, stupisce ('Europa intera, raggiungendo prima i gironi di Europa League e poi il traguardo storico dei raggruppamenti di Champions League. Questo libro narra questa incredibile impresa sportiva e soprattutto racconta come quello stemma dei due cavalli rampanti sia diventato I'emblema di un popolo intero, di una nazio-ne che lotta, soffre e gioisce sognando iI ritorno a casa: molto pii di una squadra di calcio, insomma.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!