ACHERONTA MOVEBO

PIERLUIGI LANFRANCHI

€ 14,88
€ 17,50 - 15 %

ISBN:

Casa Editrice:

Collana:

Formato:

Pagine:

Lingua:

Anno Pubblicazione:

Stato:

Si trova in:

Autunno 1939. In un piccolo paese delle valli bergamasche giunge una misteriosa donna tedesca. Prende in affitto una stanza nella casa di una vecchia signora del posto (la nonna dell'autore). Si chiama Franziska, ? sola e spaventata. Ma chi ?, davvero, quella donna? Di cosa ha paura? E chi ? Charles Maylan, il fidanzato che dall'America le spedisce medicine, soldi e dischi su cui ha registrato la sua voce? A partire da queste domande e da pochissimi indizi - i racconti della nonna, un indirizzo su una busta spedita dall'America negli anni '50 - inizia un'indagine tra Italia, Germania, Svizzera e Stati Uniti, un viaggio che ricostruisce la storia di due individui che hanno vissuto i momenti pi? drammatici del secolo scorso: l'avvento di Hitler, il terrore nazista, la persecuzione, la guerra. ?Se non posso piegare gli d?i superni, muover? l'Acheronte?: ?Acheronta movebo?, il verso dell'Eneide che Freud utilizz? come esergo dell'?Interpretazione dei sogni?, sar? il viaggio nel regno dei morti, l'attraversamento dell'Acheronte per recuperare due esistenze fagocitate dalla storia.

Condividi il libro

Iscriviti alla Newsletter

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ. PROMOZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO!